Descrizione Progetto

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Dati generali della figura professionale

L’assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili facilita l’integrazione scolastica dell’alunno con disabilità nell’ambito delle attività didattiche, stimolando l’autonomia e la socializzazione con il gruppo classe al fine di potenziare le loro relazioni, migliorare l’apprendimento, la vita di relazione e supportare la partecipazione alle diverse attività.

Opera ad personam e collabora in team alle altre figure educative ed assistenziali secondo quanto stabilito nel Piano Educativo Individualizzato.

Il profilo è distinto da quello del docente di sostegno e dall’assistente di base e igienico-personale.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Destinatari del percorso formativo

Sono destinatari delle attività formative a valere dell’Avviso Pubblico n. 2/2018 le Persone in cerca di prima occupazione, i disoccupati, inclusi i disoccupati di lunga durata che, al momento della candidatura per la partecipazione al percorso formativo, siano in possesso dei seguenti requisiti:

• essere residenti o domiciliati in Sicilia;
• avere un età compresa tra un minimo di 18 anni e un massimo di 65 anni compiuti;
• avere il titolo di studio minimo Scuola Secondaria di 1° Grado;

In caso di cittadini non comunitari è richiesto il possesso di regolare permesso di soggiorno in corso di validità.
I suddetti requisiti devono essere posseduti alla data di presentazione della candidatura e possono essere comprovati con dichiarazioni, contestuali all’istanza, sottoscritte dall’interessato e prodotte in sostituzione delle normali certificazioni secondo le modalità previste dal D.P.R. 28/12/2000 n. 45.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Termini e modalità di iscrizione

I soggetti interessati a presentare la propria candidatura dovranno produrre i seguenti documenti:

• Domanda di ammissione ai percorsi formativi del catalogo dell’offerta formative;
• Informativa Privacy;
• Copia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
• Copia del Codice Fiscale;
• Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro (DID) rilasciata dal Centro per l’Impiego
• Copia del titolo di studio o dichiarazione di equipollenza

La modulistica necessaria è disponibile nel bando di partecipazione che è possibile scaricare in formato PDF® (vedi ultima scheda a sinistra). Sono ritenute nulle le domande prive di sottoscrizione o mancanti anche di uno solo dei documenti richiesti o le domande incomplete nel contenuto.

Termini e modalità di presentazione delle istanze

La Domanda di ammissione alla selezione, corredata dai documenti sopra richiesti, dovrà pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 14:00 del 15/02/2019 con le seguenti modalità:

• tramite posta elettronica all’indirizzo iscrizioni@iresformazione.it indicando nell’oggetto la dicitura: “CANDIDATURA BANDO SELEZIONE ALLIEVI – CORSO Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili Avviso 8/2016”; in alternativa brevi manu in busta chiusa, recante all’esterno la dicitura “CANDIDATURA BANDO SELEZIONE ALLIEVI – CORSO ASSISTENTE ALL’AUTONOMIA E ALLA COMUNICAZIONE DEI DISABILI – Avviso 8/2016” da consegnare presso la sede corsuale prescelta, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:30 alle ore 14:00.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Posti disponibili e modalità di selezione

POSTI DISPONIBILI E MODALITÀ DI SELEZIONE
Le specifiche procedure di selezione saranno svolte in linea con le direttive dell’Avviso Pubblico n. 2/2018  e del Vademecum. Nella prima fase saranno verificati i requisiti dei candidati per la partecipazione al percorso formativo, le domande di ammissione sottoscritte dai candidati unitamente all’ulteriore documentazione prevista.

Nel caso in cui il numero degli aspiranti in possesso dei requisiti richiesti risulterà pari al numero dei posti disponibili (15) non si darà luogo alla selezione e tutti i candidati saranno ammessi alle attività formative. Se, invece il numero degli aspiranti sarà superiore al numero dei posti disponibili, si procederà alle selezioni.

La selezione si svolgerà in data e luogo che verranno tempestivamente comunicati ai candidati. I candidati che non si presenteranno alla selezione saranno considerati rinunciatari.

La selezione prevede lo svolgimento di due distinte prove: un test di cultura generale e un colloquio conoscitivo/motivazionale per esplorare l’effettivo interesse alla frequenza del percorso. La selezione si concluderà con la formulazione di una graduatoria di merito formata in ordine decrescente sulla base dei punteggi ottenuti da ciascun candidato. Per il principio di pari opportunità il 60% dei posti a disposizione è riservato a donne.

A parità di punteggio preverrà l’anzianità di disoccupazione/inoccupazione oggettivamente risultante dalla certificazione rilasciata dal competente Centro per l’Impiego e in subordine l’anzianità anagrafica. Avverso la graduatoria di ammissione il concorrente potrà ricorrere entro 10 giorni dalla pubblicazione della stessa presso il Servizio Centro per l’impiego competente per territorio. Di tutte le prove di selezione saranno stilati specifici verbali da parte della Commissione appositamente nominata.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Sede di svolgimento

Sede di svolgimento in fase di definizione.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Moduli didattici

Il corso è organizzato in moduli formativi corrispondenti alle competenze dei profili o obiettivi di riferimento in coerenza con gli standard definiti nella scheda corso del Repertorio delle Qualifiche Professionali della Regione Siciliana adottato con O.A. n. 2570 del 26 Maggio 2016.

Titolo del modulo Durata in ore
Elementi di anatomia e fisiologia finalizzati all’analisi delle abilità di comunicazione e del livello di autonomia 15
Elementi di psicologia generale, di psicologia dello sviluppo e dell’apprendimento e di pedagogia speciale 20
Nozioni di psicopatologia dell’età evolutiva, disturbi dello sviluppo e del linguaggio, ritardo mentale, sindromi genetiche 30
Sistemi internazionali e nazionali di classificazione delle funzionalità e delle disabilità 10
Elementi di base sugli ausili e materiale didattico speciale a supporto dell’apprendimento dei soggetti con disabilità 20
Elementi di psicopedagogia speciale utili alla definizione degli obiettivi e delle attività di sostegno 20
Elementi di riabilitazione fisica, sensoriale e psico-sociale 20
Tecniche di analisi funzionale dei disturbi comportamentali 20
Tecniche di progettazione educativa (percorsi speciali individualizzati) 20
Metodologie e tecniche per la riduzione dei disturbi comportamentali 20
Nozioni sull’impiego di ausili e nuove tecnologie informatiche per l’apprendimento mediato, l’autonomia e la comunicazione in base alle diverse disabilità 20
Tecniche di primo soccorso 10
Tecniche di socializzazione per facilitare l’integrazione del soggetto nel gruppo classe 20
Metodi e strumenti di valutazione della didattica 25
Caratteristiche e funzionamento dei sistemi di gestione e miglioramento della qualità 10
Metodologie e tecniche della relazione di aiuto e del dialogo educativo 20
Strumenti per la pianificazione, documentazione, monitoraggio e verifica dell’intervento di sostegno 20
Teorie e metodologie della valutazione psico-pedagogica per verificare l’andamento dell’intervento di sostegno 10
Teorie e tecniche autobiografiche per favorire la riflessione critica sul proprio operato professionale 10
Principi, metodologie e tecniche della progettazione socio-educativa Elementi base della Lingua dei Segni Italiana (LIS), della Lingua dei Segni Tattile (LIS Tattile), della codifica Braille e dei diversi linguaggi per la comunicazione più appropriata per le diverse abilità 90
Metodi, tecniche e strumenti della Lingua dei Segni Italiana (LIS), della Lingua dei Segni Tattile (LIS Tattile), della codifica Braille e dei diversi linguaggi per la comunicazione più appropriata per le diverse abilità 50
Normativa comunitaria, nazionale e regionale sulla tutela dei diritti delle persone disabili e la promozione dell’integrazione 10
Elementi di psicologia familiare per operare nel contesto domiciliare 15
Elementi di psicologia sociale e di dinamica dei gruppi 15
Elementi di sociologia della disabilità 15
Normativa in materia di protezione di dati personali 5
Igiene e sicurezza sul luogo di lavoro 12
Alfabetizzazione informatica 32
Principi della comunicazione verbale e non verbale 20
Strategia e tecniche di comunicazione di gruppo 15
Strumenti per l’osservazione e la valutazione delle abilità di comunicazione e delle autonomie 20
Elementi di etica professionale 5
Nozioni di organizzazione e funzionamento degli istituti scolastici e dei servizi sociosanitari 10
Conoscenza di base di Associazioni rappresentative, Organizzazioni o Centri di riferimento per meglio inquadrare i bisogni e le possibili soluzioni 20
Stage 270
ORE TOTALI 944

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Certificazione finale

A seguito del superamento dell’esame finale, a cui saranno ammessi solo gli allievi che hanno frequentato almeno il 70% delle ore previste, sarà rilasciata la Qualifica di “Assistente all’autonomia e alla comunicazione“, livello 4 EQF.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Modalità di partecipazione e agevolazioni

La Partecipazione al corso è gratuita e la frequenza è obbligatoria. Il numero massimo di assenze consentite è pari al 30% del monte ore del corso e comunque non più di 10 giorni consecutivi. Gli allievi che superano tale limite saranno dimessi d’ufficio.

INDENNITÀ GIORNALIERA DI FREQUENZA
Agli allievi che abbiano frequentato ameno il 70% delle ore complessivamente previste del corso, è riconosciuta una indennità giornaliera di frequenza pari a € 5,00, con esclusione delle giornate relative alle attività accessorie e di esame. L’allievo ha diritto all’indennità giornaliera se frequenta almeno 3 ore.

Avviso 2-2018
Assistente all’autonomia e alla comunicazione dei disabili

Bando di partecipazione

Del presente Bando viene dato avviso pubblico mediante:

• Pubblicazione nel sito dell’ente IRES (www.iresformazione.it)
• Pubblicazione sul portale https://catalogo.siciliafse1420.it/portale nella sezione dedicata “Bandi Allievi”
• Trasmissione al C.P.I. competente per territorio.

SCARICA IL BANDO DI PARTECIPAZIONE

Diventa uno degli oltre 7.000 studenti che hanno frequentato un corso IRES

Entra a far parte del team che può aiutarti a entrare nel mondo del lavoro.

Contattaci, compilando il form di seguito. Ti consiglieremo il percorso formativo più adatto alle tue caratteristiche.

Senza offesa, eh? Questo ci aiuta a prevenire lo spam...